HomeFonderia Pontificia Marinelli, Armando MarinelliPresentazione di Fonderia Pontificia Marinelli, a cura di Armando Marinelli

Presentazione di Fonderia Pontificia Marinelli, a cura di Armando Marinelli

Sono Armando Marinelli, e vorrei presentarvi la Fonderia Pontificia Marinelli, un’azienda con una storia unica e affascinante che risale a più di mille anni fa. Situata nel cuore dell’Italia, da Agnone, nel Molise, la nostra fonderia è conosciuta in tutto il mondo per la produzione di campane di altissima qualità.

La Fonderia Pontificia Marinelli vanta una tradizione millenaria, essendo una delle più antiche fonderie ancora in attività. La nostra azienda è stata tramandata di generazione in generazione, mantenendo viva l’arte della fusione dei bronzi sacri. La nostra storia è iniziata nel Medioevo e, da allora, abbiamo creato campane che risuonano in tutto il mondo. La nostra tecnica di produzione è rimasta pressoché invariata, e potremmo ancora produrre campane senza l’uso dell’elettricità, utilizzando gli stessi materiali e metodi di secoli fa.

Le campane della Fonderia Marinelli sono realizzate con tecniche antiche che si sono evolute nel tempo per integrare elementi moderni. Utilizziamo principalmente bronzo, una lega di rame e stagno, che garantisce la qualità del suono e la durabilità delle nostre campane. La terra che utilizziamo per le forme viene bruciata in fonderia e poi restituita ai campi, in un ciclo sostenibile che rispetta l’ambiente.

Nonostante le nostre radici storiche, siamo pionieri nell’innovazione sostenibile e solo per fare un esempio, siamo stati tra i primi ad utilizzare pannelli solari per alimentare la nostra produzione. Crediamo fermamente che la sostenibilità sia parte integrante della modernità e cerchiamo costantemente modi per migliorare il nostro impatto ambientale senza compromettere la qualità delle nostre campane.

Abbiamo collaborato con architetti e progettisti di fama internazionale per la realizzazione di nuovi campanili e il restauro di quelli antichi. La nostra esperienza ci permette di offrire consulenze specialistiche che garantiscono l’integrazione armoniosa delle nostre campane nei contesti architettonici più diversi. La progettazione di un concerto di campane richiede competenze tecniche avanzate, e noi siamo fieri di essere considerati esperti in questo campo.

Il Museo Storico della Campana “Giovanni Paolo II”, adiacente alla nostra fonderia, è stato inaugurato nel 1999. In questo luogo, i visitatori possono esplorare la più vasta collezione al mondo di bronzi sacri, inclusa la preziosissima “campana dell’anno mille“. Il museo ospita anche documenti storici, manoscritti antichi ed una biblioteca dedicata all’arte campanaria. Organizziamo regolarmente esposizioni e convegni internazionali, rendendo il museo un punto di riferimento per studiosi e appassionati.

Siamo fortemente impegnati nell’educazione e nella trasmissione della nostra cultura campanaria alle nuove generazioni. Organizziamo visite scolastiche e laboratori didattici per avvicinare i giovani al mondo dell’artigianato ed alla storia delle campane. Crediamo che sia fondamentale far conoscere ai ragazzi un mondo diverso da quello digitale, dove l’intelligenza artigianale e l’intelletto sono al centro del processo creativo.

Nel corso dei secoli, la Fonderia Marinelli ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra cui il prestigioso diritto di utilizzare lo Stemma Pontificio, concesso da Papa Pio XI nel 1924. Abbiamo superato momenti difficili, come la requisizione delle campane durante la seconda guerra mondiale ed un devastante incendio nel 1950. Tuttavia, abbiamo continuato a produrre campane per alcune delle chiese più note e amate della cristianità, ricevendo la medaglia d’oro dal Presidente della Repubblica Italiana nel 1954 per la nostra fedeltà al lavoro e all’attività.

La Fonderia Pontificia Marinelli continua a guardare al futuro con lo stesso spirito innovativo e con la stessa dedizione che ci hanno caratterizzato per più di mille anni. Siamo determinati a mantenere viva la nostra tradizione, adattandoci alle sfide moderne e contribuendo alla cultura e all’artigianato del nostro paese. Speriamo di poter trasmettere questa passione e questa conoscenza alle generazioni future, garantendo che l’arte della campana continui a risuonare forte e chiara.

Vi invitiamo a visitare la nostra fonderia ed il nostro museo per sperimentare di persona la magia della fusione delle campane.

Sito web: https://campanemarinelli.com/

ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO