HomeAmarelli Fabbrica Di Liquirizia Srl, Fortunato AmarelliPresentazione di Amarelli Fabbrica Di Liquirizia Srl, a cura di Fortunato Amarelli

Presentazione di Amarelli Fabbrica Di Liquirizia Srl, a cura di Fortunato Amarelli

Sono Fortunato Amarelli, rappresentante della storica Amarelli Fabbrica di Liquirizia Srl, un’azienda che da secoli è sinonimo di tradizione, qualità e innovazione nel settore della liquirizia. Oggi sono qui per raccontarvi la nostra straordinaria storia, un viaggio che si estende oltre tre secoli e che racchiude passione, cultura e un costante impegno verso l’eccellenza.

La nostra azienda, fondata nella pittoresca terra di Calabria, ha iniziato a produrre e commercializzare la liquirizia fin dal 1500. Il nostro prodotto, riconosciuto per il suo gusto unico e autentico, è il frutto di una tradizione tramandata attraverso undici generazioni della famiglia Amarelli, ognuna delle quali ha apportato il proprio contributo di innovazione e progresso.

Nel corso di questa mia intercista, avrò il piacere di illustrarvi come abbiamo saputo evolvere nel tempo, mantenendo sempre vivo il legame con le nostre radici. Vi parlerò del nostro impianto proto-industriale del 1731, del nostro approccio pionieristico all’innovazione, dell’adozione di tecnologie all’avanguardia e della nostra presenza digitale sin dal 1996.

Un punto di orgoglio per la nostra azienda è il Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli”, un luogo dove storia, cultura e impresa si fondono, raccontando il nostro impegno non solo nella produzione di liquirizia, ma anche nel preservare e valorizzare il nostro ricco patrimonio culturale.

Concluderò poi sottolineando la nostra visione per il futuro: come intendiamo continuare a crescere, innovare e portare la liquirizia Amarelli nel mondo, rimanendo fedeli alla nostra eredità e ai valori che da sempre caratterizzano la nostra azienda. Sono ansioso di condividere con voi questo entusiasmante viaggio attraverso la storia e il futuro della Amarelli Fabbrica di Liquirizia Srl.

Bene, cominciamo, la Fabbrica di Liquirizia Amarelli, con radici nel XV secolo, rappresenta un eccellente esempio di come una tradizione secolare possa evolvere e adattarsi ai cambiamenti dei tempi, mantenendo allo stesso tempo la qualità e l’autenticità dei propri prodotti. Situata a Rossano, in Calabria, la famiglia Amarelli ha iniziato a commercializzare la liquirizia, scientificamente nota come Glycyrrhiza Glabra, fin dal 1500. Nel 1731, per massimizzare l’uso di questo prodotto tipico della costa ionica, gli Amarelli fondarono un impianto proto-industriale, noto come “concio”, per l’estrazione del succo dalle radici della pianta di liquirizia. Da allora, le liquirizie nere brillanti e seducenti prodotte dalla famiglia Amarelli sono divenute un simbolo di gioia sia per bambini che adulti, promuovendo uno stile di vita sano e naturale.

Attraverso tre secoli di cambiamenti radicali, la famiglia Amarelli ha mantenuto il gusto unico e autentico del suo prodotto, un vero pilastro della tradizione dolciaria italiana. Questo successo è stato possibile grazie a un forte approccio innovativo, che ha caratterizzato tutte le undici generazioni che si sono succedute nella gestione dell’azienda. La storia dell’azienda è costellata di grandi e piccole innovazioni, tra cui consorzi per la vendita all’estero, marketing differenziato per paese, l’introduzione di caldaie a vapore nel settore e l’adozione precoce di tecnologie informatiche, come i computer negli anni ’80 e il primo sito web lanciato nel 1996.

Un elemento distintivo dell’eredità Amarelli è il Museo della Liquirizia “Giorgio Amarelli”, situato nell’antico palazzo sede dell’azienda. Aperto nel 2001, il museo offre ai visitatori la possibilità di scoprire la ricca storia dell’azienda attraverso oggetti del passato e etichette d’epoca, rappresentando un viaggio attraverso le varie fasi di vita e lavoro dell’azienda. Il museo è stato premiato con il “Premio Guggenheim Impresa & Cultura” nel Novembre 2001, riconoscendo il suo valore sia culturale che imprenditoriale.

In conclusione, la Amarelli non è solo un produttore di liquirizia di alta qualità, ma anche un esempio vivente di come un’azienda possa rimanere fedele alla propria eredità pur evolvendosi e adattandosi alle esigenze moderne. La nostra lunga storia di passione, cultura, impresa e tradizione dimostra un impegno costante verso l’innovazione e l’eccellenza, facendo della liquirizia Amarelli un prodotto unico e inconfondibile nel panorama dolciario italiano e mondiale.

Sito web: https://www.amarelli.it/

ARTICOLI CORRELATI

IN PRIMO PIANO

I «Fenomeni» di Economy in campo per l’ecosistema

L’impresa deve avere come suo cen­tro l’ecosistema, ossia l’uomo – dice Oreste Vigorito, presidente di Confindustria Be­nevento, che ha ospi­tato la tappa campa­na dei...